miracolo

cosimo tranchino - castelloè un castello senza stanze
questa nostra vita
alberi alle finestre
sguardi che non possono indugiare

prezioso lampadario antico
funzione dismessa
illuminare l’anima assente
privata di ombra e di sua sostanza

vecchie grida, ormai sussurri,
riscaldano l’eco di incerti passi
mentre vecchio e stanco di millenni addosso
trascuri l’alba per un nuovo tramonto

riposa
vecchio maniero
lascia che la notte cali
sulle tue stanche mura
verrà il giorno di squillanti risa

e la vita
segnerà
la nascita
di un tempo nuovo…

ci sono miracoli
che non possono essere interrotti.

Annunci

~ di IsaB su 14 giugno 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: